I tamponi di Gynotex, confezionati singolarmente, riducono i disagi fisici durante il periodo mestruale. Una soluzione ideale per sauna, piscina e per vivere senza preoccupazioni la vita di ogni giorno. Il materiale spugnoso assicura igiene e comfort. Il tampone è concepito per chiudere il collo dell’utero, in questo modo consente di continuare ad avere rapporti sessuali anche durante il periodo mestruale. Purché inserito correttamente, Gynotex Soft-Tampon offre una sicurezza ottimale sia alla donna sportiva che alla donna che lavora!

Istruzioni per l’uso:

1 Lavarsi accuratamente le mani prima di posizionare o rimuovere il tampone. (fig.1)

2 Estrarre il tampone Gynotex Soft-Tampon dalla sua confezione. (fig.1)

3 Si consiglia di utilizzare un po’ di lubrificante; alternativamente si può inumidire il tampone con acqua pulita/sterile e successivamente strizzarlo accuratamente in modo da conservarne il grado di assorbenza. (fig.2)

4 Il miglior modo per inserire il tampone è stando in piedi, ad esempio con un piede appoggiato su una sedia.

5 Posizionare il dito medio al centro di una delle due facce piatte del tampone. (fig.3).

6 Con l’altra mano aprire le labbra della vagina ed inserire il tampone avendo cura di spingerlo fino contro al collo dell’utero. (fig.4)

7 Gynotex Soft-Tampon può essere usato al massimo per 8 ore consecutive. Si consiglia comunque di cambiare il tampone ogni 4-6 ore. (fig.5)

8 Utilizzando il dito indice e medio come una pinzetta, è possibile rimuovere il tampone. Nel caso in cui la rimozione risultasse difficoltosa, si consiglia di accovacciarsi, in modo da diminuire la profondità della vagina. (fig.6)

9. Per l’uso di Gynotex Soft-Tampon in gravidanza, si raccomanda di consultare il ginecologo.

Attenzione
Il corretto funzionamento di Gynotex Soft-Tampon viene garantito solo per uso singolo del tampone stesso. Il riutilizzo può portare a gravi complicazioni.

N.B.
Durante il periodo mestruale può manifestarsi la Sindrome da Shock Tossico (TSS). Questa rara ma grave malattia è associata all’uso di ogni tipo di tampone asciutto. I sintomi caratteristici della TSS sono: improvvisa febbre alta, vomito, diarrea, eruzioni cutanee simili all’eritema, mal di testa, svenimenti. Nel caso in cui si manifestino questi sintomi, contattare immediatamente un medico e segnalare che si è nel proprio periodo mestruale. A scopo precauzionale si consiglia inoltre di rimuovere il tampone. Si raccomanda pertanto di controllare regolarmente che il tampone sia stato rimosso nei tempi indicati.